TUTTI I CONSIGLI PER AFFRONTARE LA “SINDROME DA RIENTRO”

pizzolante articolo sito_autunno

a cura della dottoressa Angelica Pizzolante

Settembre è arrivato: le giornate si accorciano sempre più, l’aria è più mite e da sempre a questo mese affidiamo promesse e buoni propositi.

I primi giorni segnano un passaggio difficile: la mente è ancora in vacanza e non è semplice riprendere i ritmi e riabituarsi alla routine di orari e tempi stretti. Per qualche settimana il grado di concentrazione può essere scadente ed è facile essere sconfortati e più scontrosi.

Forse non tutti lo sanno, ma alcuni nutrienti, che possiamo trovare in alimenti e integratori, possono avere un effetto positivo sul nostro umore e contribuiscono a tenere sotto controllo stress e stanchezza.

In particolare:

  • MAGNESIO: lo troviamo nei semi di zucca, mandorle, nocciole e legumi.
  • TRIPTOFANO: è presente nei cereali integrali, banane, uva e frutta oleosa.
  • SELENIO: lo troviamo nei legumi, carni bianche, latte e derivati e semi oleosi.
  • VITAMINA B12: la troviamo nella carne e nel pesce.

Inoltre, anche alcune piante sono da supporto per affrontare la cosiddetta “sindrome da rientro”:

  • RODIOLA: sembrerebbe aumentare i livelli dei neurotrasmettitori ad azione antidepressiva e psicostimolante del cervello.
  • ELEUTEROCOCCO: sembrerebbe migliorare la resistenza allo stress e stimolare l’attenzione e la concentrazione migliorando le performance mentali.

Infine, non dimentichiamo di riposare bene, di dormire in media 8 ore a notte e tenere lontano dalla camera da letto pc e smartphone che causano insonnia e agitazione.

Concludendo, vogliatevi più bene e dedicate il vostro tempo non solo ai doveri e agli impegni, ma concedetevi spazio per le cose belle: una cena con gli amici, un weekend fuori porta, un cinema o un momento di relax. Non rinunciate drasticamente e totalmente ai momenti di svago.

Il tempo a disposizione sarà certamente inferiore, ma l’importante è ritrovare un piccolo spazio per sé, per le cose che piacciono e portano benessere.